Entro fine settimana riapre la rotatoria tra via Collecchio e la provinciale 58 - Comune di Sala Baganza

archivio notizie - Comune di Sala Baganza

Entro fine settimana riapre la rotatoria tra via Collecchio e la provinciale 58

Entro fine settimana riapre la rotatoria tra via Collecchio e la provinciale 58

«Entro la fine di questa settimana sarà aperta la rotonda tra la strada provinciale 58 di Sala Baganza con via Collecchio».

A dare l’annuncio è stato il Delegato provinciale alla Viabilità Giovanni Bertocchi, che nella mattinata di lunedì 7 settembre ha effettuato un sopralluogo sul posto, insieme al Sindaco di Sala Baganza Aldo Spina e a Giovanni Gennari titolare della Sitec di Lesignano Bagni, l’impresa realizzatrice.
 

Un annuncio che segna una riapertura a tempo di record, addirittura con un anticipo di due mesi rispetto alla tabella di marcia, e alla vigilia della riapertura delle scuole «eliminando i disagi dovuti ai lavori in corso – aggiunge Bertocchi –. L’intervento ci ha permesso di mettere in sicurezza un incrocio che era pericoloso e le eventuali rifiniture saranno eseguite a cantiere chiuso».

I lavori erano stati consegnati soltanto il 29 giugno e la ditta aveva tempo 120 giorni per realizzare l’intervento, ma grazie a un lavoro di squadra tra tecnici e le imprese coinvolte, i tempi si sono notevolmente accorciati. Il Sindaco Spina ha accolto la notizia con «grandissima soddisfazione per la grande intensità con la quale i tecnici e le imprese hanno lavorato per restituire alla viabilità ordinaria con largo anticipo rispetto alle previsioni questa importante intersezione. Un cantiere che grazie a un bel gioco di squadra – sottolinea il primo cittadino –, si chiuderà in tempo utile per consentire, con la riapertura delle scuole, una ripresa ordinata della mobilità da e verso il paese».

L’impegno economico per la realizzazione della rotatoria è di 252 mila euro, di cui 48 mila finanziati dal Comune di Sala Baganza, il resto della Provincia di Parma.

Caratteristiche tecniche della rotatoria

La rotatoria presenta un diametro esterno di 36 metri. L’anello carrabile ha una larghezza di 10,50 metri (una corsia da 7,50 metri cadauna e due banchine laterali da 1,5 metri), mentre l’isola centrale presenta un diametro di 15 metri. La corona sormontabile presenta una larghezza di 2 metri ed è stata realizzata con una pavimentazione in cubetti di porfido e nell’aiuola centrale verrà messa a verde. È inoltre prevista l’illuminazione della rotatoria e dei bracci di ingresso.


Pubblicato il 
Aggiornato il