Primo giugno: riaprono Rocca e Museo del Vino - Comune di Sala Baganza

archivio notizie - Comune di Sala Baganza

Primo giugno: riaprono Rocca e Museo del Vino

Primo giugno: riaprono Rocca e Museo del Vino

Primo giugno: riaprono Rocca e Museo del Vino
Da martedì primo giugno riapriranno al pubblico la Rocca Sanvitale e il Museo del Vino. Una riapertura in stretta osservanza delle misure anti-contagio da Coronavirus disposte dal Governo e della Regione, che consentirà ai visitatori di tornare ad ammirare il polo museale di Sala Baganza, completamente sanificato,  in libertà e sicurezza. Nella Rocca Sanvitale si potranno in particolare osservare nuovamente i magnifici affreschi di pittori famosi come il Procaccini, il Campi ed il Baglione. Al piano nobile è stata inoltre allestita una sala video dove si potrà assistere, stando comodamente seduti, alla proiezione di un video che mostra gli interventi di restauro eseguiti. 
Dopo aver visitato il castello si potrà scendere nel fossato antistante e visitare il Museo del Vino, posto nelle antiche cantine farnesiane, che comprende diverse sezioni: dalla sala con reperti greci e romani, a quelle dedicate alla storia della coltivazione della vite nel parmense e alla raccolta dell'uva e della vinificazione. 
La sala successiva è composta dalla ghiacciaia, la più grande della provincia, fatta costruire da Alessandro Farnese nel 1723, dove scendendo una scaletta si può accedere alla parte più bassa in cui, salendo sulla pedana, si attiva una proiezione a 360 gradi che narra il ruolo della vite e del vino nella storia.
Terminata la visita al Museo ci si potrà inoltrare, percorrendo pochi metri, nel Giardino "potager" della Rocca: un piccolo parco cinto da mura e restaurato nel 2009 seguendo la sua configurazione originale del 1750.
«Sarà una riapertura in tutta sicurezza - sottolinea l'assessore con delega al Turismo Giulia Alfieri - con percorsi appositamente creati nel rispetto di tutte le misure anti-contagio previste, che permetteranno di tornare a fruire delle ricchezze storiche, culturali e architettoniche del nostro polo museale. Vi aspettiamo accoglienti - conclude l'assessore rivolgendosi a chi vorrà visitare Rocca e Museo del VIno - confidando che sarete, come sempre, numerosi». 
L'ingresso al polo museale sarà gratuito  per i cittadini di Sala Baganza. Il costo intero del biglietto sarà di 4 euro, ristto a 3 euro per i gruppi (per un massimo di 10 persone secondo la nuova normativa) e i visitatori con età superiore ai 60 anni.
L'ingresso al Museo del Vino costerà invece 5 euro (4 euro il costo del biglietto ridotto).
Metodi di pagamento: Bancomat, Carte di Credito, bonifico o contanti.
I visitatori che lo volessero, potranno inoltre fare una degustazione di prodotti del territorio.
 
TUTTI GLI AMBIENTI DELLA ROCCA E DEL MUSEO DEL VINO SONO STATI SANIFICATI ED IL PERSONALE È ATTREZZATO CON I DISPOSITIVI DI SICUREZZA NECESSARI.
 
Orari Rocca Sanvitale: 10-13 e 15-18 aperta dall'1 al 7 giugno in via promozionale. Nelle settimane a seguire chiuso solo il lunedi.
Orari Museo del Vino: 10- 13 e 14-18 il primo e il 2 giugno, a seguire aperto tutti i sabati, le domeniche e i festivi.
Sia per la Rocca, sia per il Museo del VIno, si accettano prenotazioni.
 

Pubblicato il 
Aggiornato il