Open      

La merenda “Campagna amica” conquista gli alunni della scuola elementare

La merenda “Campagna amica” conquista gli alunni della scuola elementare

Una mattina diversa dal solito, caratterizzata da una visita al mercato di Campagna Amica a Sala Baganza per conoscere da vicino le eccellenze alimentari del territorio e gustare una merenda sana e genuina, firmata dai produttori agricoli, a base di pane e miele, focaccia al farro, succhi di frutta, frutti di stagione e l’immancabile Parmigiano Reggiano.

Una sessantina di alunni della scuola elementare di Sala Baganza, comunica Coldiretti, giovedì 17 gennaio hanno potuto vivere un’esperienza formativa e gustosa a diretto contatto con gli imprenditori agricoli del mercato, toccato con mano i prodotti di stagione e di qualità, e degustato una merenda tutta firmata “Campagna Amica”.

«Anche attraverso questa iniziativa – dichiara il Direttore di Coldiretti Parma Alessandro Corsiniè nostro intendimento sensibilizzare le nuove generazioni ad una sana e corretta alimentazione a partire dalla merenda e formare consumatori consapevoli su principi quali la stagionalità dei prodotti, la provenienza, il legame con il territorio e le pratiche virtuose di coltivazione e produzione degli alimenti. Siamo molto soddisfatti di aver trovato pieno appoggio da parte dell’Amministrazione comunale sui nostri progetti, tesi a promuovere l’agricoltura locale e il Made in Italy, valorizzare la vendita diretta con i mercati di Campagna Amica, che rappresentano un’opportunità di prossimità per i consumatori e una garanzia per la qualità e trasparenza sull’origine dei cibi che portiamo in tavola».

«Siamo orgogliosi come produttori del mercato Campagna Amica – commenta la Presidente di Agrimercato Parma e viceresponsabile provinciale Coldiretti Donne Impresa Paola Bartolidi far conoscere ai giovani le nostre produzioni con la loro storia, e di poter trasferire loro, in sintonia con il progetto “Educazione alla Campagna Amica” e “Coldidattica”, informazioni utili per alimentarsi in modo sano e sicuro, conoscere le nostre aziende coi loro prodotti e le tradizioni locali. È nostra intenzione organizzare altri eventi all’interno del mercato Campagna Amica per coinvolgere in maniera capillare i consumatori e rispondere sempre meglio alle loro esigenze».

«Ringraziamo Coldiretti e i produttori dell’Agrimercato Parma per essersi resi disponibili a questa ulteriore esperienza – sottolinea il Sindaco di Sala Baganza Aldo Spina –. Un’esperienza educativa che dà la possibilità ai nostri ragazzi di conoscere direttamente alcune interessanti attività imprenditoriali del nostro territorio che fanno della qualità dei prodotti, del rispetto delle tradizioni e della sostenibilità delle lavorazioni il loro “credo”. Per noi il mercato di Campagna Amica è anche un’occasione importante per consentire ai nostri giovani e alla nostra comunità di acquisire nuovi strumenti di conoscenza».

All’incontro sono intervenuti il Referente Provinciale Agrimercato Parma Gianfranco Mazza e la Responsabile Campagna Amica Maria Adelia Zana.

Pubblicato il martedì 22 gennaio 2019
Aggiornato il sabato 9 febbraio 2019