Open      

Sala Baganza entra nell’anagrafe unica nazionale

Sala Baganza entra nell’anagrafe unica nazionale

Nelle giornate di lunedì 22 e martedì 23 ottobre lo Sportello multifunzione del Comune di Sala Baganza (Anagrafe, Stato Civile e Informazioni) resterà chiuso.
Regolarmente aperti, invece, gli sportelli che erogano gli altri servizi.

Una chiusura che si rende necessaria perché in tale data l'Anagrafe Comunale di Sala Baganza entrerà in ANPR-Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, istituita con Decreto Presidente Repubblica n. 126 del 17 luglio 2015.

L’ANPR sostituirà le Anagrafi Comunali e quando il sistema sarà a regime in tutta Italia tutti i certificati Anagrafici potranno essere rilasciati in qualsiasi momento, da qualsiasi comune.

Tutte le anagrafi d’Italia dovranno subentrare in ANPR ma al momento hanno effettuato il passaggio all’incirca 700 comuni sugli gli oltre 8000. Sala Baganza è tra questi primi Comuni che entrano in ANPR anticipatamente e per questo motivo il Comune riceverà un contributo di euro 2000,00.

Il subentro sarà possibile in quanto il database attuale dell’ufficio anagrafe non presenta gravi errori o anomalie.

Nelle giornate di lunedì 22 e martedì 23 ottobre lo sportello resterà chiuso per consentire ai tecnici del SIA, il Servizio Informatico Associato dell’Unione Pedemontana Parmense, di trasferire i dati della popolazione salese nell’ANPR e per permettere agli operatori di partecipare ai corsi d formazione per l’utilizzo della nuova piattaforma.

Pubblicato il martedì 9 ottobre 2018
Aggiornato il martedì 9 ottobre 2018