Festa della cipolla - Comune di Sala Baganza

archivio notizie - Comune di Sala Baganza

Festa della cipolla

Festa della cipolla

Festa della cipolla

Dall’antipasto al dolce, sabato 28 luglio a Sala Baganza si celebra la cipolla, prodotto indispensabile in cucina che riveste un ruolo importante nella storia gastronomica del nostro territorio, in cui il paese pedemontano recita un ruolo da protagonista.

Già nei primi del '900, infatti, la ditta Alinovi Bonfiglio aveva iniziato la lavorazione a livello industriale della “maggiolina”, della “borettana” e della “dorata di Parma”, tipiche qualità che si producevano in abbondanza a Sala e nei comuni limitrofi.

La produzione e lavorazione della cipolla occupò per la maggior parte mano d'opera femminile e giovanile (gli studenti nel periodo delle vacanze), contribuendo allo sviluppo economico del territorio: nacquero infatti imprese di autotrasporti e si svilupparono aziende metalmeccaniche produttrici di macchine e attrezzature per la lavorazione.

Un inno alla tradizione, dunque, che la Pro Loco di Sala Baganza rinnova ogni anno con la “Festa della Cipolla”, come sempre nell’area feste del centro sportivo, servendo a partire dalle 19:00 un ricco menu basato sull’umile bulbo, con piatti succulenti e, per certi versi, inimmaginabili. Per i non amanti del genere, è comunque previsto un menu alternativo.
Ad accompagnare la serata, la musica vintage de “I Profani”.


Pubblicato il 
Aggiornato il