Sala Baganza sarà illuminata a LED - Comune di Sala Baganza

archivio notizie - Comune di Sala Baganza

Sala Baganza sarà illuminata a LED

Sala Baganza sarà illuminata a LED

Al via i lavori di riqualificazione dell’illuminazione pubblica che permetteranno di dimezzare i costi e i consumi. Una scelta nel segno della sostenibilità ambientale che limiterà anche l’inquinamento luminoso.


Sala Baganza, comune gioiello d’Italia, brillerà di una luce diversa. Una luce a led, ecologica ed economica, che consentirà di dimezzare i costi e i consumi di energia elettrica, passando dagli attuali 735.401 kilowatt all’anno a 345.657. Una scelta nel segno della sostenibilità ambientale per contribuire alla riduzione del gas serra e dell’inquinamento luminoso, che troppo spesso impedisce di “rimirar le stelle”. Ma non solo: la tecnologia delle lampade a led, che hanno una durata otto volte superiore a quelle fluorescenti, permetterà di abbattere i costi di manutenzione e limitare i disagi alla popolazione dovuti allo spegnimento improvviso dei lampioni.

I lavori, iniziati oggi lunedì 3 luglio, avranno una durata di tre mesi e prevedono la sostituzione dei corpi di illuminazione di oltre mille lampioni, oltre alla posa di nuovi punti luce. L’intervento sarà finanziato dalla ditta appaltatrice con i risparmi conseguiti nei prossimi 15 anni sulle bollette energetiche, diversamente le risorse di bilancio non lo avrebbero reso possibile.

«Siamo molto contenti di essere arrivati all’inizio dei lavori, tappa conclusiva di un percorso cominciato due anni fa – spiega il Sindaco di Sala Baganza Aldo Spina –. Un percorso che si avvia verso la conclusione al termine di un iter necessariamente complesso, proprio perché mirava a garantire a Sala Baganza una risposa ottimale in termini di tecnologia e di qualità del servizio».

«Quello che stiamo realizzando è un passo importante per la comunità e apprezziamo il fatto che, nella sua proposta, l’impresa esecutrice abbia garantito il contenimento dei disagi – spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici Nicola Maestri –. Verrà infatti mantenuta un’adeguata percorrenza delle strade interessate, eccezion fatta per quelle in cui non sarà possibile evitarne la chiusura temporanea».


Il Comune di Sala Baganza si scusa anticipatamente per i possibili disagi e invita a segnalare gli eventuali problemi al numero di telefono 0521 331311 o per mezzo di una e-mail all’indirizzo urp@comune.sala-baganza.pr.it.


Pubblicato il 
Aggiornato il