14° Concorso Internazionale di arazzo a telaio e Fiber Art - Comune di Sala Baganza

Eventi - Comune di Sala Baganza

14° Concorso Internazionale di arazzo a telaio e Fiber Art

14° Concorso Internazionale di arazzo a telaio e Fiber Art
-
14° Concorso Internazionale di arazzo a telaio e Fiber Art

Dal 9 al 20 di settembre Sala Baganza, in provincia di Parma, sarà la capitale internazionale degli arazzi. È qui, infatti, che si svolgerà la 14esima edizione di “Trame a Corte”, concorso che vanta la presenza di artisti tessili da molte città italiane nonché da Australia, Stati Uniti, Canada, Belgio, Francia, Germania, Grecia, Norvegia, Polonia, Argentina e Sud Africa.

Un evento unico (l’inaugurazione sabato 9 settembre alle 17), con 150 opere tessili in mostra che raccontano di un mondo caleidoscopico legato alla lentezza del lavoro manuale ma anche zona di frontiera di una ricerca fra artigianato e design. Oltre al concorso verranno infatti organizzati workshop dedicati alle arti del Soutache, dello Shibori, del Kumihimo e del feltro pittorico ad ago, tenuti da maestri del ricamo come l’indiano Tasara Beypore, considerato a livello internazionale uno dei massimi artisti della tecnica Shibori. Sarà inoltre possibile partecipare, nella giornata di sabato 18 settembre, a delle visite guidate. E chi prenderà parte ai tour potrà entrare a far parte della giuria popolare che sceglierà l’arazzo vincitore del concorso.

L’importanza di “Trame a Corte”, oltre che alla storia della tessitura e alla presenza di tessitori internazionali, risiede anche nella contemporaneità di questo mezzo espressivo, che pur non facendo parte del linguaggio artistico consueto, vede oggi nel panorama dell’Arte Moderna artisti di ogni nazione che si cimentano con tessiture, ricami e tessuti riciclati ed elaborati con tecniche varie.

La tessitura è da sempre legata a “doppio filo” agli esseri umani, dalla preistoria agli Egizi passando

Per il Perù fino al periodo aureo dell’arazzeria in Francia nel 1800, di tela in tela fino alle avanguardie artistiche del Bauhaus che ne rivoluzionano gli schemi con l’uso di materiali inusuali insieme al concetto di tessuto, dando così origine alla Fiber-Art.

Grandi artisti si sono cimentati con tessiture e FiberArt: Mirò, Matisse, Braque, Picasso fino a Klee, Depero e Burri.

La Associazione Arcadia, organizzatrice dell’evento promosso insieme al Touring Club Italiano e Comune di Sala Baganza, è legata da vent’anni alla tessitura e alle sue tecniche, dalla Tessitura classica alla Fiber-Art fino alla Land-Art (artisti che tessono elementi naturali).


L'inaugurazione della mostra avverrà il 9 settembre h 17.

Le visite si potranno effettuare durante i giorni d'apertura dalle ore 10-13 e dalle ore 15-18.

Sarà inoltre possibile seguire una visita guidata sabato 16 settembre; le informazioni utili si possono leggere nel documento allegato


Per informazioni:      

Associazione Arcadia,  aarcadia@libero.it -  tel: 3388073592

IAT Sala Baganza, iatsala@comune.sala-baganza.pr.it  - tel: 0521 331342/43

                                                    

                                                  

                  

 

  • categoria: Mostre
  • quando: inizio: fine:
Pubblicato il 
Aggiornato il