Open      

Martedì in Musica! Torna la rassegna LiricaMente

Tre appuntamenti a ingresso libero e gratuito, per conoscere e ascoltare l’opera lirica insieme ad artisti ed esperti di prim’ordine.

I Martedì in musica, la tradizionale rassegna organizzata dalla Banca del Tempo e dal Comitato Anziani di Sala Baganza, con il patrocinio del Comune di Sala Baganza, debutterà martedì 16 aprile alle ore 21 nella Rocca Sanvitale con “I capolavori della collezione Greggiati”, con Tania Bussi (soprano), Paolo Mora (violino), Lorenzo Montenz (arpa). Il musicologo Lorenzo Montenz illustrerà il lavoro di riscoperta del repertorio del Settecento, proponendo l’esecuzione di arie e sonate tratte dalla collezione “G. Greggiati” di Ostiglia.

Il secondo appuntamento, in programma per il 30 aprile alle 21 al circolo Ivo Vespini, sarà l'incontro con la professoressa Marina Gatti, flautista, docente di musica presso la scuola secondaria di primo grado di Sala Baganza e colonna portante della Banda musicale di Felino, una professionista che ha avvicinato alla musica centinaia di giovani del territorio.

Il terzo e conclusivo evento, che si svolgerà il domenica 2 giugno alle ore 17:00,  all'Oratorio dell'Assunta, sarà "Viva il vino spumeggiante...", l’atteso concerto lirico con il Coro "Armonie dei Colli".

«Grazie alla Banca del Tempo e al Circolo Anziani, I martedì in musicasono diventati una felice consuetudine – spiega il vicesindaco e assessore alla Cultura del Comune di Sala Baganza Giovanni Ronchini –. Da diversi anni a Sala c’è un riflettore culturale e didattico puntato sulla musica lirica, con opere e momenti di approfondimento insieme ad artisti ed esperti di alto livello»

«Lo scopo dei martedì in musica
– sottolinea il presidente della Banca del Tempo Paolo Bussi –  è quello di far conoscere ai cittadini la musica lirica in modo sempre più approfondito con artisti, autori ed esperti del nostro territorio, dove l’opera ha una lunghissima tradizione».

 

  • categoria: Spettacoli
  • quando: inizio: martedì 16 aprile 2019 fine: domenica 02 giugno 2019
Pubblicato il giovedì 11 aprile 2019
Aggiornato il giovedì 18 aprile 2019